Articoli

Se hai scelto ottobre di quest’anno come mese per le tue nozze in questi giorni sarài sicuramente al top dell’emozione e dell’agitazione! Mancano pochissimi giorni al matrimonio e ti sembra proprio che le cose da fare siano tantissime. La sensazione di caos totale ti prende pienamente!

Sei convinta che non riuscirai a portare tutto a temrine e che sicuramente qualcosa verrà dimenticato!, Gli incubi notturni hanno preso il posto dei più ameni sogni e l’agitazione è alle stelle!

Che fare? Non ti resta che respirare e rilassarti! A nulla ti porterano tensione e pensieri negativi, anzi contribuiranno soltanto a farti arrivare più stressata al giorno delle nozze.

Se ti sei affidata ad una professionista del wedding per l’organizzazione del tuo giorno più bello, puoi stare tranquilla. Non preoccuparti di nulla, penserà a tutto lei e si preoccuperà di ricordarti gli ultimi impegni di tua competenza.

Se hai scelto ottobre per le tue nozze, ma la data sarà nel 2020 sei all’inizio dell’organizzazione! Sicuramente hai già prenotato la chiesa e la location dove si terrà il ricevimento nuziale.

E’ il momento adatto per scegliere l’abito da sposa e visitare gli atelier sartoriali o i saloni di alta moda per trovare il modello più adatto.

Ci sono tante cose da fare e da organizzare ed il tempo che ti separa al giorno del matrimonio volerà in un istante.

Qualunque sia la data delle tue nozze ricordati di organizzare il matrimonio secondo i gusti tuoi e del tuo sposo.

Il giorno delle nozze è la vostra festa e dovrà essere vissuta come una favola piena d’amore e di felicità!

Non pensate a nulla, ma solo a divertirvi e a godervi il vostro giorno…alle foto ci pensano i vostri fotografi di nozze!

Spesso uno degli argomenti più insidiosi dell’organizzazione del wedding day è sicuramente la disposizione dei posti a tavola.

Un volta arrivati alla soluzione definitiva è molto importante che gli invitati a nozze sappiano orientarsi e raggiungere in modo semplice il loro posto assegnato.

A svolgere questo compito ci pensa il tableau de mariage che è, senza dubbio, uno degli elementi per garantire personalizzazione al giorno delle nozze.

Il tableau de mariage non è soltanto un tabellone dove gli invitati troveranno indicato il loro posto a tavola, ma è un vero elemento scenografico del matrimonio che introduce il tema, lo stile e i colori dell’evento.

Il tableau de mariage potrà essere realizzato nella palette di colori scelti per gli allestimenti del vostro ricevimento nuziale e personalizzato con dettagli che seguano il tema e lo stile dell’evento.

La sua prima utilità sarà quella di guidare gli invitati a nozze verso il posto a tavola, ma è certamente un elemento decorativo di grande impatto scenografico che farà da biglietto da visita e da introduzione alla giornata del matrimonio.

Il tableau de mariage accoglierà gli ospiti all’ingresso della sala del ricevimento nuziale e servirà per orientare gli invitati a nozze verso il tavolo che è stato loro assegnato.

Nella foto un tableau de mariage realizzato durante un matrimonio ad Ischia orgaizzato da Cira Lombardo.

 

Il wedding day è l’insieme di tanti momenti. Una giornata intensa e carica di emozioni per tutti i presenti.

Si passa da momenti solenni e coinvolgenti come la cerimonia nuziale, durante la quale gli sposi si uniscono nel sacro vincolo del matrimonio, per passare a momenti di convivialità durante il ricevimento nuziale.

Nella giornata del matrimonio è importante alternare anche momenti divertenti e di relax per gli ospiti. Si possono organizzare dei corner dedicati alla conversazione, dove servire drink e stuzzichini, accompagnati da un sottofondo musicale.

Un’idea divertente è quella di organizzare giochi di gruppo in modo da coinvolgere tutti i presenti e fare in modo che anche chi non si conosce possa fare amicizia.

Un altro modo per intrattenere i vostri invitati a nozze, magari nei momenti in cui gli sposi si assenteranno per il servizio fotografico, è quello di allestire un corner per il Photo Booth. Si tratta di uno spazio particolare, magari corredato da una scenografia personalizzata, dove i vostri ospiti troveranno collane floreali, cappellini, occhialoni, boa piumati, nasi e baffi finti con i quali travestirsi e scattare foto divertenti. Potrete dotarli di una macchina fotografica tipo Polaroid o invitarli ad utilizzare i loro smarthphone e postare le foto sui social accompagnate dall’hashtag che caratterizza il vostro matrimonio.

Si creerà così in diretta un album fotografico di nozze che resterà un ricordo indelebile del vostro matrimonio da sogno.

Ogni attimo, ogni istante, ogni momento del wedding day è carico di emozioni. Gli sposi, e tutti i presenti, alternano lacrime e sorrisi. L’emozione si coglie negli sguardi, negli occhi e nelle espressioni di tutti.

Momenti magici e irripetibili che soltanto uno scatto fotografico può catturare e conservare nel tempo.

Le foto di nozze sono importanti proprio per questo per rendere toccabile ogni emozione del giorno più bello della vita.

Gli sposi, travolti dalla giornata di festa, non riescono a gustare ogni momento e ricorderanno ben poco alla fine della giornata.

Non riusciranno a ricordare lo sguardo del loro compagno nel momento dello scambio delle promesse d’amore. Non noteranno gli occhi luci di mamma e papà e degli amici più cari. Non si accorgeranno della meraviglia di tutti gli invitati a nozze quando scopriranno la bellezza degli allestimenti della sala del ricevimento nuziale o della magnificenza della wedding cake.

Poi, dopo qualche mese, sfoglieranno l’album di nozze e riusciranno a rivivere tutti quei momenti, grazie agli scatti fotografici spontanei che il vostro fotografo di matrimonio sarà riuscito a catturare.

E ogni volta che vorranno rivivere quelle emozioni potranno girare quelle pagine e fare un pieno d’amore come se fosse sempre il primo giorno.

Scegliere la chiesa perfetta per la cerimonia nuziale non è sempre un’impresa facile per una coppia di futuri sposi che si apprestano all’organizzazione del wedding day.

Quali fattori si devono tenere in considerazione per scegliere la chiesa perfetta per le nozze? Sono diversi gli elementi e le motivazioni che possono far scegliere una chiesa al posto di un’altra. Una delle prime considerazioni da farsi è la distanza della chiesa da casa e dalla location del ricevimento nuziale. Ciò deve essere valutato per pianificare gli spostamenti sia degli sposi che degli invitati a nozze affinchè tutti i tempi possano essere rispettati con serenità.

Un’altra valutazione è quella relativa alle dimensioni della chiesa. In base agli invitati al matrimonio si dovrà decidere se è preferibile una chiesa di grandi o di piccole dimensioni. Anche in base a questa valutazione si deciderà se scegliere per una cerimonia dallo stile sontuoso o per un rito più intimo e raccolto.

Una volta decisa la chiesa sarà necessario fissare un appuntamento con il Parroco per valutare la disponibilità delle date e informarsi sulle disposizioni riguardo gli addobbi floreali e la cerimonia.

Consigliamo di fare tutto questo almeno un anno prima delle nozze e, se la chiesa prescelta fosse una struttura religiosa molto richiesta, anche prima!