Articoli

Uno dei crucci nell’organizzazione del ricevimento nuziale è la disposizione dei tavoli e dei posti a tavola.

Spesso gli sposi non sanno se sia meglio decidere per un tavolo imperiale dove, al centro saranno posizionati gli sposi o tavoli rotondi e separati con un tavolo principale per gli sposi.

Se si decide per l’opzione dei tavoli separati ed un tavolo principale per gli sposi anche qui si dovrà distinguere se il tavolo degli sposi sarà accompagnato dai genitori e dai testimoni o sarà destinato esclusivamente per gli sposi.

Quanti dubbi! Quale sarà la scelta migliore?

Chiaramente non esiste una scelta migliore, ma la scelta deve essere fatta sui gusti degli sposi e sullo stile del matrimonio.

Se gli sposi hanno scelto un tavolo a parte solo per loro l’unica regola è che la sposa sieda alla sinistra dello sposo. In questo modo i novelli sposi potranno godere di qualche momento di intimità per scambiarsi qualche tenerezza o impressioni del wedding day. Poi si potranno alzare a passare a salutare gli invitati, scambiando chiacchiere e ringraziamenti.

Se invece al tavolo degli sposi siedono anche genitori e testimonio ci sono delle regole di galateo che si devono seguire.

Accanto alla sposa, alla sua destra, siederanno:  il padre dello sposo, una testimone, il padre della sposa e un’altra testimone.

Accanto allo sposo, alla sua sinistra, siederanno:  la madre della sposa, un testimone,la madre dello sposo e un altro testimone.

 

 

Durante i preparativi delle nozze gli sposi si trovano a dover determinare moltissime scelte su materie di cui magari sono completamente all’oscuro.

Una scelta molto importante è l’auto delle nozze.

L’auto degli sposi è la vettura che andrà a prendere la sposa per portarla in chiesa e poi accompagnerà la coppia alla location del ricevimento nuziale.

Ma cosa è necessario sapere riguardo l’auto degli sposi per non incorrere in cattive sorprese proprio il giorno delle nozze?

Per tutte le auto in generale dovrete essere informati su quali siano i costi e se comprendono tutto: noleggio, chilometraggio, carburante, addobbi floreali, pedaggi autostradali, autista.

Poi dovrete concordare il percorso e se, ne avete la necessità, un prolungamento sull’uso dell’auto.

L’auto di nozze dovrà essere abbinata allo stile e al tema del matrimonio. Se avete deciso per un’auto d’epoca assicuratevi che abbia l’aria condizionata, soprattutto se si tratta di un matrimonio estivo, che possa percorrere qualsiasi tipologia di strada e che sia sicura e ben tenuta.

Se desiderate una super sportiva considerate che, generalmente, gli interni non sono molto spaziosi e questo potrebbe creare dei problemi per l’ingombro dell’abito da sposa.

Affidatevi a professionisti seri e professionali per il noleggio della vostra auto di nozze e non esitate mai a chiedere consigli e indicazioni alla vostra wedding planner.

 

Ogni attimo, ogni istante, ogni momento del wedding day è carico di emozioni. Gli sposi, e tutti i presenti, alternano lacrime e sorrisi. L’emozione si coglie negli sguardi, negli occhi e nelle espressioni di tutti.

Momenti magici e irripetibili che soltanto uno scatto fotografico può catturare e conservare nel tempo.

Le foto di nozze sono importanti proprio per questo per rendere toccabile ogni emozione del giorno più bello della vita.

Gli sposi, travolti dalla giornata di festa, non riescono a gustare ogni momento e ricorderanno ben poco alla fine della giornata.

Non riusciranno a ricordare lo sguardo del loro compagno nel momento dello scambio delle promesse d’amore. Non noteranno gli occhi luci di mamma e papà e degli amici più cari. Non si accorgeranno della meraviglia di tutti gli invitati a nozze quando scopriranno la bellezza degli allestimenti della sala del ricevimento nuziale o della magnificenza della wedding cake.

Poi, dopo qualche mese, sfoglieranno l’album di nozze e riusciranno a rivivere tutti quei momenti, grazie agli scatti fotografici spontanei che il vostro fotografo di matrimonio sarà riuscito a catturare.

E ogni volta che vorranno rivivere quelle emozioni potranno girare quelle pagine e fare un pieno d’amore come se fosse sempre il primo giorno.

Se siete una coppia di futuri sposi che ha deciso di organizzare un matrimonio a Sorrento, una delle chiese più belle e caratteristiche per una cerimonia nuziale emozionante è la parrocchia dei Santi Prisco e Agnello.

La chiesa dei Santi Prisco e Agnello si trova nell’omonimo paese di Sant’Agnello, proprio a pochi passi da Sorrento.

Si tratta è un edificio religioso dedicato al patrono della città, inisieme a San Prisco che invece rappresentava l’originale denominazione della piccola cappella già esistente prima del XV secolo.

La Chiesa dei Santi Prisco e Agnello è una basilica momumentale caratterizzata da una facciata barocca da cui si accede da una ampia salinata in pietra vesuviana, che sovrasta l’omonima piazza nella quale si trova una statua dedicata al Santo Patrono.

Al lato della chiesa si erge il maestoso e suggestivo campanile

L’interno è raccolto e accogliente. Divisa in tre navate ha un aspetto molto affascinante, enfatizzato anche dagli affreschi colorati, dalle pitture incorniciate da cornici in oro zecchino, dalla particolare pavimentazione e dall’altare in marmo.

Una chiesa perfetta sia per un matrimonio dallo stile tradizionale e imponente, si per un matrimonio discreto e riservato.

Dopo la cerimonia gli sposi avranno un’ampia scelta per la location del ricevimento nuziale. La costiera offre diverse soluzioni per la realizzazione di un wedding day personalizzato in ogni dettaglio.

 

 

Se sei una donna che fin da piccola ha fantasticato sul giorno più bello della vita immaginandosi come una principessa delle favole, il matrimonio in un castello è ciò che fa per te.

Così dopo aver percorso la navata che porta all’altare con il tuo abito da sposa elegante e regale e aver raggiunto il tuo principe per scambiarvi le promesse d’amore, sarà bellissimo festeggiare il wedding day in un antico maniero.

Per chi desidera abbinare un matrimonio in costiera con una location d’epoca che rievochi atmosfere fiabesche, vi segnaliamo il Castello Medievale di Castellammare di Stabia.

Il Castello Medievale di Castellammare è una meravigliosa residenza d’epoca in stile medievale che permette la realizzazione di un matrimonio all’aperto grazie ai suoi grandi spazi all’esterno dove poter organizzare il ricevimento, ma anche corner dedicati al buffet, al taglio della torta nuziale e alla confettata. 

Nella Corte d’onore sarà possibile organizzare un cocktail di benvenuto, spettacoli medioevali e accoglienza con sbandieratori per ricreare alla perfezione un’atmosfera d’altri tempi.

Nella sua terrazza – giardino sarà possibile realizzare il rito nuziale all’americana con una capienza di circa 250 davanti ad un panorama molto romantico.

Lo scenario suggestivo e l’atmosfera d’altri tempio fornirà ai vostri fotografi di nozze la possibilità di catturare scatti fotografici molto belli e particolari per realizzare un reportage di nozze con foto di matrimonio indimenticabili.