Se hai deciso di dare uno stile romantico alle tue nozze vorrai sapere come realizzare un portafedi romantico in perfetta armonia con l’intero wedding day. Ecco qualche consiglio:

Per un matrimonio che abbia un’impronta romantica e raffinata potrai scegliere un cuscino portafedi realizzato con stoffe pregiate come seta, o tessuti particolare come i broccati o l’alcantara. La stoffa potrà essere abbellita da ricami o dettagli particolari come ad esempio le iniziali degli sposi. 

Potranno essere aggiunti piccoli fiori a circondare gli anelli che siano scelti nello stile e nei colori dell’allestimento floreale della chiesa in modo da creare un filrouge perfetto di colori e forme.

Le fedi nuziali saranno legate con piccoli nastrini che riportino lo stesso colore del cuscino portafedi.

Forme, colori, profumi e immagini scaturiscono emozioni e il giorno delle nozze, quando l’emozione è presente in ogni attimo e in ogni dettaglio è necessario che ogni cosa sia armonizzata alla perfezione per una miscela sensoriale elegante ed equilibrata.

Durante il rito del matrimonio un paggetto o una damigella d’onore porterà le fedi all’altare con il cuscino portafedi.

Momenti indimenticabili per rendere unico e perfetto il giorno più bello della vita.

I colori suscitano emozioni e sono gli elementi più importanti per sviluppare ed interpretare la festa del matrimonio attraverso i fiori, le decorazioni, il cibo e il dress code.

Un wedding day perfetto avrà abbinamenti cromatici in perfetta armonia che vanno dall’abbigliamento degli sposi e degli invitati a nozze fino agli allestimenti della chiesa e della location del ricevimento.

I colori sono importantissimi perché valorizzano gli ambienti garantendo l’enfasi della luminosità e la percezione degli spazi. I colori dovranno attirare l’attenzione sui punti focali dell’evento come ad esempio la tavola del ricevimento nuziale dove si dovranno creare contrasti armoniosi tra il colore della tovaglia, i fiori, il servizio di piatti, le sedie e i segnaposti.

Il bianco, che rappresenta la purezza, è generalmente un colore predominante in un matrimonio che verrà abbinato con colori tenui e pastello se si voglia dare un tono tradizionale e romantico all’evento e con colori accesi per un matrimonio dallo stile moderno e metropolitano.

Ogni colore produce degli effetti particolari nella mente di chi lo percepisce. I colori caldi, ad esempio, come il rosso, il giallo, l’arancione…hanno effetto stimolante, procurano sentimenti di vicinanza e calore, mentre i colori freddi come il blu, il celeste o il verde hanno un effetto di pace, molto rilassante.

Anche il colore del cibo durante un banchetto di nozze è elemento da non sottovalutare. I piatti serviti a tavola, oltre ad essere buoni di gusto, dovranno essere attraenti allo sguardo. Le pietanze dovranno avere dei colori che contrastino con il fondo, tali da risaltare e dar l’impressione di potersi far “mangiare con gli occhi”.

I colori saranno anche i protagonisti delle foto del matrimonio e il loro giusto abbinamento contribuirà a rendere immagini meravigliose da inserire nell’album degli sposi.

E voi avete pensato all’abbinamento cromatico perfetto per le vostre nozze?

Una delle tendenze al top per i matrimoni 2021 è l’utilizzo di flower wall per caratterizzare gli addobbi floreali.

Cosa sono i flower wall? I flower wall, come dice la precisa traduzione, sono dei muri di fiori freschi, fiori di seta o fiori di carta che servono per decorare le ambientazioni dell’evento.

Sono opere maestose e artisticamente raffinate per le quali è necessario l’utilizzo di una grande quantità di fiori, inseriti con un lavoro molto preciso, soprattutto se si tratti di fiori freschi che dovranno essere inseriti con delicatezza per evitare che si rovinino.

Affinché un flower wall di fiori freschi risulti sempre fresco e duraturo, sarà necessario utilizzare tipologie di fiori resistenti da abbinare a foglie e rametti di vegetazione. Sono indicati fiori come rose, peonie, ortensie, gardenie o garofani da utilizzare ed abbinare nei colori preferiti.

Il flower wall può essere creato e posizionato per vari ambienti del wedding day.

Si potrà creare un muro di fiori all’ingresso della chiesa dove si terrà la cerimonia nuziale, come per il matrimonio di Teresa e Giuseppe organizzato da Cira Lombardo.

Oppure si potrà allestire un flower wall all’ingresso della sala del ricevimento nuziale ed utilizzarlo come tableau de mariage, o posizionarlo alle spalle degli sposi, o, ancora utilizzarlo come sfondo per un romantico Photo Booth.

Il flower wall è un elemento versati e caratterizzabile per diversi stile e temi del matrimonio, giocando sulla tipologia dei fiori e sui colori utilizzati. Un dettaglio personalizzato per rendere unico e di tendenza il vostro werdding day.

 

Ogni festa, ogni evento, ogni ricorrenza è accompagnata dai confetti. I momenti importanti della vita, come la nascita, il battesimo, la prima comunione, i festeggiamenti per i 18 anni, per la laurea, il matrimonio e i suoi anniversari sono caratterizzati dalla consegna dei confetti.

I confetti hanno un significato buon augurale e venivano offerti durante i banchetti di festeggiamento già all’epoca degli antichi romani.

I classici confetti hanno al loro interno dal mandorla d’Avola, ma oggi si utilizzano più che mai confetti ripieni di cioccolato abbinato ai gusti più disparati.

Il colore dei confetti va scelto in base all’evento, in quanto anche il colore ha il suo significato particolare.

Rosa per nascita, battesimo e prima comunione delle bambine. Il rosa ricorda l’aurora, simbolo di fertilità della donna.

Azzurro per nascita, battesimo e prima comunione dei maschietti. L’azzurro è associato al colore del cielo quindi augurio che il ragazzo raggiunga una grande eccellenza sociale e morale.

Bianco per i matrimoni. Il bianco esprime purezza e castità e richiama il colore dell’abito da sposa.

Per gli anniversari dei matrimoni ci si dovrà regolare come segue:

  • Nozze di Cotone, 1 anno: rosa
  • Nozze di Seta, 5 anni: fucsia
  • Nozze di Stagno, 10 anni: giallo
  • Nozze di Porcellana, 15 anni: beige
  • Nozze di Cristallo, 20 anni: luce
  • Nozze d’Argento, 25 anni: argento
  • Nozze di Perle, 30 anni: acquamarina
  • Nozze di Zaffiro, 35 anni: blu
  • Nozze di Smeraldo, 40 anni: verde
  • Nozze di Rubino, 45 anni: rosso
  • Nozze d’Oro, 50 anni: oro
  • Nozze d’Avorio, 55 anni: avorio
  • Nozze di Diamante, 60 anni: bianco

Per la promessa di matrimonio o il fidanzamento i confetti sono verdi e per la laurea rossi, quale simbolo di affermazione. Per i compleanni potranno essere scelti nel colore preferito.

Queste sono le regole in generale. Certo nulla vieta di spaziare anche con altri colori di confetti per il vostro evento, magari per abbinarli al leitmotiv e ai colori della festa e creare una confettata allegra e variopinta!

 

Chi accompagna la sposa all’altare? Nella maggioranza dei casi la sposa sarà accompagnata dal suo papà.

Si tratta di un momento di grande emozione non solo per la sposa, ma anche per il papà che ricopre un ruolo importante e molto significativo nella cerimonia nuziale, infatti la sorreggerà con il suo braccio sinistro forte e confortante lungo la navata della chiesa per consegnarla al futuro marito.

Se il papà dovesse mancare il ruolo di accompagnatore dovrà essere ricoperto da un fratello maggiore, da uno zio, da un caro amico di famiglia che sia stato importante per la crescita emotiva della sposa, oppure dalla mamma.

Chiunque accompagni la sposa all’altare avrà un ruolo importantissimo e molto emozionante che resterà impresso nella mente per tutta la vita. Dovrà essere inoltre un sostegno morale ed emozionale per la sposa, un braccio dove potersi poggiare e trarne forza e coraggio per affrontare con amore e felicità uno tra i momenti più importanti di tutta la vita!